Aggiornamento Windows 10: Tutte le Novità

Era atteso entro il 12 novembre 2015, e Microsoft ha rispettato le attese: il primo importante aggiornamento Windows 10, conosciuto con l’appellativo di Fall Update o Threshold 2  conteneva molte novità estetiche e funzionali.

Aggiornamenti di Windows 10: Tutte le Novità

aggiornamento windows 10

Quell’aggiornamento di Windows 10 portava il sistema operativo alla versione 1511 con la build stable che si aggiorna alla versione 10586. I miglioramenti, così come annunciato, sono “su tutti gli aspetti della piattaforma e dell’esperienza“. Ecco in concreto quali sono:

1) Nuove opzioni di personalizzazione

  • Possibilità di modificare il colore della title bar
  • Visualizzazione delle informazioni, dei suggerimenti e molto altro nella schermata di blocco e nel menu Start anche per gli utenti Windows 10 Pro
  • Opzione per mostrare l’immagine di sfondo di Windows anche nella schermata di accesso
  • Ora nel menù Start si potranno visualizzare più riquadri

2) Interfaccia

  • Il menu contestuale della taskbar e quello dei titles del menu Start ora sono leggermente diversi, con un tema scuro e la grafica rivista
  • Il colore dei contestual (ovvero il menu che si apre quando premiamo il tasto destro)  ora cambia in base all’elemento su cui si attiva
  • In modalità snap view (quella con due finestre affiancate) se si ridimensiona una delle due, automaticamente si ridimensiona anche l’altra
  • Nuova animazione disponibile alla chiusura delle finestre
  • Il pannello di controllo ha nuove icone
  • In modalità tablet, tramite swipe, è possibile spostare la finestra di un’app

3) Microsoft Edge

  • Potrete trasmettere gli elementi multimediali ad un dispositivo wireless (Miracast)
  • Ora è possibile sincronizzare i contenuti tra tutti i dispositivi Windows
  • Introduzione dell’anteprima dei tab attivabile scorrendo sui singoli tab

4) Cortana

  • Visualizzazione delle chiamate perse
  • Possibilità di inviare SMS tramite Smartphone Windows 10 Mobile
  • L’account Xbox Live potrà essere connesso come gli altri account

5) App

  • Introdotte le nuove App Skype Video e Messaggi (una sorta di Skype integrato)
  • Nuova App Telefono, utilizzabile per chiamare tramite Skype
  • L’App Windows Feedback ora sarà disponibile anche per gli utenti non Insider

6) Impostazioni

  • Novità nel sistema di archiviazione delle App: Sarà infatti possibile selezionare la posizione di salvataggio anche per esse andando in Impostazioni –> Sistema –> Archiviazione e selezionare, per esempio, il disco esterno
  • Modifica ai criteri di selezione delle stampanti predefinite che coincidono con l’ultima utilizzata

aggiornamento windows 10

Come avete visto, la nuova build aggiunge nuove ed interessanti funzionalità, introducendo tra l’altro, i nuovi servizi Windows Update for Business e Windows Store for Business, così come anche nuove funzionalità per la gestione dei dispositivi mobile e variazioni nell’esperienza d’uso di tutti i giorni.

Come annunciato da Microsoft, la distribuzione dell’aggiornamento Windows 10 a tutti gli utenti che hanno il nuovo sistema operativo è già cominciata. L’installazione avviene in automatico se avete le impostazioni di default, o in caso può essere forzata attraverso il servizio Windows Update.

L’ultimo aggiornamento a novembre 2019.

Il 12 novembre 2019 (sarà scaramentico, ma la data è la stessa del primo) è stato rilasciato l’ultimo aggiornamento di Windows 10. Include tutti i miglioramenti apportati con KB4522811 e le correzioni installate con il build 15254.597.

Scopriamo quali novità introduce questo aggiornamento.

L’aggiornamento KB4522811

Migliora le funzionalità della versione 1909 di Windows 10 ed è disponibile nella sezione assistente aggiornamento. Chi non desidera aspettare oltre può aggiornare il sistema operativo in modo manuale.

Per conoscere quale versione è in esecuzione sul pc bisogna selezionare l’opzione winver tra le voci dei risultati. L’aggiornamento supporta la personalizzazione del pc, incrementa la sicurezza e migliora le prestazioni del sistema.

Vediamo nel dettaglio le modifiche principali.
  • Selezione della chiara o scura delle applicazioni
  • Gestione integrata delle schede aperte online
  • Navigazione rapida tra le pagine web con Alt + Tab
  • Accesso agli account Microsoft senza password
  • Ricerca semplificata col cursore del testo
  • Creazione di promemoria dalla barra delle applicazioni
  • Impostazione delle notifiche nella barra delle applicazioni
  • Ingrandimento del cursore

Sono state introdotte nuove funzionalità su cui vale la pensa soffermarsi un attimo.

La lente di ingrandimento è in grado di leggere un testo e può essere attivata selezionando col puntatore del mouse la parte interessata.

Si possono aggiungere degli emoji accedendo ad un pannello grazie alla combinazione dei tasti Windows e punto.

Infine con Microsoft Launcher si può sincronizzare il sistema operativo con uno smartphone Android. La novità più importante riguarda però il miglioramento di Windows Update for Business e Windows Store for Business.

Conclusioni

KB4522811 migliora molti aspetti sviluppati dai precedenti aggiornamenti. L’interfaccia è stata perfezionata come il browser Microsoft Edge, mentre il software per il supporto vocale Cortana è stato integrato con tutti gli account e le applicazioni disponibili.

La distribuzione e l’istallazione del build può avvenire come sempre in maniera automatica o manuale.


Potrebbero anche interessarvi:

3 thoughts on “Aggiornamento Windows 10: Tutte le Novità

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.