Attenzione alle Truffe su Amazon

Attenzione alle Truffe su Amazon

Amazon è il sito di ecommerce più famoso al mondo, e anche in Italia ci sono milioni di clienti. La qualità del servizio, la garanzia e i prezzi convenienti hanno creato un meccanismo basato sulla fiducia, e come spesso accade i truffatori sono pronti ad abusarne.

In molti casi si trovano offerte davvero molto vantaggiose, con prezzi inferiori anche del 50% rispetto a tutte le altre. Un’esca perfetta per un consumatore che è sempre alla ricerca del maggior risparmio, ma quando lo sconto è sproporzionato dovrebbe sempre scattare un campanello di allarme.

Attenzione alle Truffe su Amazon

truffe su amazon

La prima cosa è chiarire che su Amazon si possono acquistare prodotti in 3 differenti modi:

  • Venduti e Spediti da Amazon
  • Venduti da Venditori Terzi e Spediti da Amazon
  • Venduti e Spediti da Venditori Terzi

Nel primo caso è Amazon stessa a gestire la vendita e la spedizione del prodotto, nel secondo caso si occupa un venditore esterno per quanto riguarda la vendita ma affida la spedizione ad Amazon, nel terzo e ultimo caso si occupa un venditore esterno sia per la vendita che per la spedizione.

Con il primo caso si può dormire sonni tranquilli, in quanto il tutto viene gestito da Amazon, la quale offre rimborsi con resi entro e non oltre i 30 giorni dall’acquisto, nel secondo caso invece Amazon interviene al momento in cui il prodotto viene consegnato al corriere o giunge comunque in sede, nel terzo e ultimo caso bisogna interfacciarsi con il venditore, ed è qui che entrano in gioco le truffe su Amazon di cui vogliamo parlarvi.

Se notate un prodotto che normalmente costa 700-800 euro venduto a 200-300 euro da un venditore terzo, potete stare certi che si tratta di una truffa.  Fin qui chiunque conoscendo ciò può capire e immaginare se il venditore è un truffatore oppure no.

Recentemente qualcuno ha pensato bene di truffare gli acquirenti creando un Account Venditore con lo stesso nome del noto e-commerce, ossia AMAZON Eur SRL, ingannando gli acquirenti di poter comprare prodotti che non vengono venduti o spediti da Amazon come ad esempio le Fender Stratocaster (considerata la chitarra Elettrica per antonomasia).

Il risultato? Coloro che hanno comprato una Fender da 700-800 euro, si sono visti recapitare a casa un Ukulele. Naturalmente il venditore rifiuta il rimborso o sostituzione del prodotto, per tanto tutto quello che vi resta da fare è ricorrere alla Garanzia Amazon dalla A alla Z, segnalando il venditore disonesto.

Potrebbero anche interessarvi:

Avatar

Angelo Emanuele Lombardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *