Cambiare IMEI Samsung, vediamo come

Cambiare IMEI Samsung, vediamo come

Prima di spiegarti il sistema migliore per cambiare IMEI Samsung, penso sia opportuno fornirti qualche nozione riguardo a questo misterioso codice. L’ IMEI di un dispositivo elettronico è il codice fiscale di quel dispositivo. Quando effettui una telefonata, oppure quando invii un sms, oppure quando navighi in internet con lo smartphone, il dispositivo invia il codice IMEI al gestore che lo controlla e permette al telefono di registrarsi sulla rete. Il codice IMEI identifica un determinato dispositivo a livello mondiale. Non potranno mai esistere 2 dispositivi nel mondo con lo stesso codice IMEI.

Il codice IMEI è composto da 15 caratteri così suddivisi:
Le prime 6 cifre identificano il produttore del dispositivo, 2 cifre identificano il luogo di produzione del dispositivo, 6 cifre compongono il numero di serie, ed infine, l’ ultima cifra consente di validare sulla rete le precedenti 14 cifre.

Prima di continuare con la spiegazione su come cambiare IMEI Samsung, è necessario che io ti dica che, cambiare codice IMEI è illegale nella maggior parte degli Stati. E’ un reato penale, quindi ti consiglio vivamente di non farlo. Questa guida è esclusivamente per scopi didattici e non vuole certamente incentivare questo tipo di reato.

Cambiare IMEI Samsung, recuperare il codice

Esiste solo un caso nel quale è legale cambiare IMEI Samsung. A volte, quando effettui un hard reset del telefono, può succedere che il codice IMEI si cancelli. In questo caso è legale cambiare codice IMEI. Ovviamente dovrai inserire l’ IMEI originale del telefono, quindi dovrai saperlo. L’ IMEI del telefono lo puoi trovare sulla scatola del dispositivo, dove sono riportate tutte le informazioni del telefono. Un altro posto nel quale puoi trovare il codice IMEI del telefono è all’ interno delle impostazioni del dispositivo, solitamente dentro a ” Sistema ” e a ” Informazioni sul telefono ” ( Android 9 ).

cambiare imei samsung

Cambiare IMEI Samsung, ecco come

Per cambiare IMEI Samsung devi inviare un comando AT al telefono. Per poterlo fare devi entrare in Engineer Mode. Per poterlo fare devi utilizzare un codice segreto. Apri l’ app telefono dal tuo dispositivo e posizionati come per poter effettuare una telefonata. A questo punto componi il codice *#*#3646633#*#*. Se non dovesse funzionare questo codice prova con *#7465625#. Ora sei in Engineer Mode.

Clicca sulla scheda Connectivity e poi su CDS Information. Ora, nel menu Common Data Service clicca su Radio Information. Se il tuo smartphone è dual sim, seleziona su quale sim vuoi intervenire. Tieni a mente che se il problema ce l’ hai su entrambe le sim, dovrai ripetere la procedura anche per la seconda scheda. Ora ti trovi nel menu per poter inviare il comando al telefono. Vicino ad AT+ devi lasciare uno spazio e comporre EGMR=1,7, “tra le virgolette scrivi il tuo IMEI” e poi clicca su Send AT. Il gioco è fatto, in questo modo avrai inserito di nuovo il tuo codice IMEI sul dispositivo.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Verificare IMEI iPhone facilmente

Codici Segreti Android: Elenco Completo

Rintracciare cellulare rubato

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *