Come proteggersi dalle chiavette USB infette da Virus

Le chiavette USB sono di un utilità incredibile. Ma non tutti sanno che sono la preda perfetta per virus e software malevoli, basta infatti collegare una chiavetta USB infetta da virus ad un PC “sano” per infettarlo!

Se ti stai chiedendo come fa una chiavetta USB ad infettare un computer, devi sapere che la colpa è di un file chiamato “autorun.inf“. Questo file contiene al suo interno l’indicazione di quale programma, contenuto nella chiavetta USB, deve essere avviato quando si collega la chiavetta USB al PC.

Quindi come avrete capito, nel caso di USB infette, il file “autorun.inf” dice al nostro PC di avviare il virus contenuto nella chiavetta USB in modo che esso possa infettare il nostro PC. L’unico modo di proteggersi è cancellare i file “autorun.inf” contenuti nelle chiavette USB, impedendo così che vengano avviati programmi o virus della chiavetta USB automaticamente senza il vostro consenso. Tutto ciò è possibile farlo automaticamente con il programma gratuito iKill.

Proteggersi dalle chiavette USB infette

usb infette

Per fare si che iKill si avvii automaticamente all’avvio del computer, devi spuntare la voce Startup with Windows nella finestra principale del programma. Per finire spunta la voce Enable AutoProtect per far si che il programma elimini automaticamente i file “autorun.inf” contenuti nelle chiavette USB che colleghi al PC.

ATTENZIONE: L’utilizzo di iKill non sostituisce un Antivirus per il vostro PC! Perché, anche se impediamo ad un virus di avviarsi quando inseriamo una chiavetta USB nel PC, niente ci vieta di avviarlo per sbaglio, quando lavoriamo coi file della chiavetta USB.

Per scaricare il miglior Antivirus Gratis leggi la mia guida qui –> Guida Miglior Antivirus Gratis

Se vuoi sapere come eliminare Malware CLICCA QUI

2 thoughts on “Come proteggersi dalle chiavette USB infette da Virus

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.