Come sbloccare iPhone trovato in strada

Come sbloccare iPhone trovato in strada

Vuoi sapere come sbloccare iPhone che hai trovato in strada? Va bene, a titolo informativo ti darò qualche nozione per poterlo fare ma ricordati una cosa molto importante. Il telefono che trovi per strada è di qualche povero disgraziato che l’ ha perso. Non ti consiglio di tenertelo, ma piuttosto di recarti al più vicino commissariato e consegnarlo alle forze dell’ ordine che cercheranno il proprietario. Anche perchè, il legittimo proprietario, potrebbe farlo bloccare dal gestore attraverso l’ IMEI del telefono. Comunque questa premesse era d’ obbligo, ora ti dirò come sbloccare iPhone, indipendentemente da dove provenga. 

Come entrare in modalità di recupero

Per poter sbloccare iPhone hai bisogno di un PC e della possibilità di accendere il dispositivo in recovery mode. Se non possiedi un PC, recati in un centro assistenza Apple. Prima di collegare l’ iPhone bloccato al PC, dovrai accenderlo in modalità di recovery. Ogni dispositivo Apple ha una procedura diversa. Ora ti indicherò per ogni dispositivo la procedura da seguire:

  • iPhone 8, 8 Plus, X e successivi: Devi tenere premuto il tasto laterale ed uno dei tasti volume fino a che non vedrai comparire sul display il segno di spegnimento. Ora trascina il cursore per spegnere il dispositivo. A questo punto, tenendo premuto il tasto laterale, collega il dispositivo al PC. Non lasciare il tasto laterale fino a quando non visualizzi sul display la modalità di recupero. come sbloccare iphone
  • Phone 7 e 7 Plus: Per questi modelli di iPhone, tieni premuto il tasto laterale fino a quando non comparirà il simbolo di spegnimento. Ora trascina il cursore da una parte all’ altra per spegnere il dispositivo. Collega il tuo iPhone al PC premendo in contemporanea il tasto volume giù. Continua a premere il tasto volume giù fino a quando non comparirà la scritta della modalità di recupero.
  • iPhone 6s o precendenti: La procedura è pressochè identica ai modelli che ho precedentemente elencato ma, per i dispositivi con il tasto Home, invece dei tasti volume, bisogna tenere premuto il tasto Home per entrare in recovery mode.

Come sbloccare iPhone collegandolo ad un PC

Una volta entrati in modalità di recupero ed aver quindi collegato l’ iPhone al PC, possiamo procedere con lo sblocco del dispositivo. S hai un Mac ti basterà individuare il tuo dispositivo all’ interno del sistema e, quando ti dirà che c’è un problema e che necessita di un aggiornamento o di un ripristino clicca su ” Ripristina “. Il software dell’ iPhone verrà scaricato ed installato sul dispositivo. Successivamente potrai procedere con la configurazione dell’ iPhone.

come sbloccare iphone

Se possiedi un PC avrai bisogno necessariamente di iTunes per poterlo sbloccare ma, in questo caso, probabilmente, ti verrà chiesto l’ account Apple.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Ultimo iPhone, dove e come acquistarlo

Bug iPhone e iPad: Un carattere Indiano manda tutto in crash

EaseUS MobiMover Free: Miglior software per il backup dati da iPhone

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *