Come Taggare Contatti WhatsApp nei Gruppi

Considerate di far parte di un gruppo WhatsApp molto attivo di 30 o più persone. È molto facile che perdiate messaggi in cui parlano di voi o vi dicono qualcosa, per questo ora si possono taggare contatti WhatsApp proprio come si fa su Facebook, Telegram ecc.

Quando venite taggati in un messaggio non vedrete mostrata solo una notifica legata al messaggio nel gruppo (che vi dice quanti messaggi non letti ci sono nel gruppo) ma vedrete un ulteriore notifica riguardante il tag nel gruppo con il messaggio relativo, così da poter visualizzare immediatamente quello specifico messaggio in cui siete stati taggati. Ecco come taggare contatti WhatsApp nei gruppi!

Come Taggare Contatti WhatsApp nei Gruppi

taggare contatti whatsapp

Prima di tutto se avete Android controllate di avere l’ultima versione di WhatsApp installata andando su Google PlayMenu → Le mie app e i miei giochi e controllate gli Aggiornamenti. Se invece avete iOS Andate su App store e controllate nella sezione Aggiornamenti.

Procedimento (uguale per Android e iOS):

1) Una volta che avrete aggiornato WhatsApp all’ultima versione apritelo ed entrate in un gruppo

2) Attivate la tastiera premendo nella barra di testo

3) Digitate la chiocciola e vedrete comparire l’elenco dei partecipanti al gruppo

4) Selezionate il contatto che volete taggare o semplicemente digitate il suo nome per filtrarlo

5) Adesso non vi basta che scrivere il messaggio che volete e inviarlo come un qualsiasi messaggio

P.S: Per taggare altri contatti nello stesso messaggio basterà inserire subito dopo un altra @ e selezionare un contatto alla volta.

Infine come già detto, inviando un messaggio taggando i contatti, quelli che sono stati taggati riceveranno una notifica a parte che li informerà del tag e del messaggio, inoltre se quel gruppo era stato silenziato, la notifica arriverà comunque lo stesso.

Potrebbero anche interessarti:

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.