Console Google, ecco Stadia un mese dopo

Console Google, ecco Stadia un mese dopo

E’ ormai passato un mese dall’ uscita ufficiale sul mercato della prima console Google e già possiamo avere le prime impressioni. Cosa? Non hai mai sentito parlare della console Google? Lo trovo incredibile però credo che sia il caso di approfondire il discorso.

Console Google, il nome scelto è Stadia

Il nome che l’ azienda americana ha scelto per la sua prima console è Stadia. Ma che cos’ è Stadia? Stadia è una console giocabile esclusivamente in streaming. L’ aspetto è quello di una console tradizionale ma non servono DVD o CD, ne tanto meno Hard Disk per caricare i giochi. I titoli possono essere acquistati tranquillamente online e giocati alla stessa maniera. Sicuramente l’ idea di Google è stata rivoluzionaria ma le prime impressioni saranno state così positive? Cerchiamo di capirlo insieme.

Google Stadia, le prime impressioni

console google

Non giriamoci troppo intorno, l’ esperienza di gioco su Google Stadia può considerarsi positiva? Dipende. Se si preferisce giocare direttamente su tv, l’ esperienza di gioco può considerarsi assolutamente positiva, mentre la valutazione cambia se dobbiamo giocare attraverso un browser.

Prima di continuare voglio precisare che, per ottenere un’ esperienza di gioco ottima, devi avere a disposizione una connessione da 50 mega in su, altrimenti potresti andare incontro a dei tempi di latenza troppo elevati.

Noi abbiamo avuto modo di provare Stadia sia da browser ( su un notebook ) sia attraverso Chromecast. La differenza tra una rete cablata ed una rete wifi non è così marcata ( Chromecast non ha una porta lan ). Il problema nel voler giocare da browser si può rintracciare nella scarsità della risoluzione del display del PC. Se hai acquistato l’ abbonamento Premium di Stadia, sarà deleterio giocare sul tuo PC perchè, con molta probabilità non stiamo parlando di un fullHD. Se sai già di dover utilizzare il PC per giocare ti conviene attendere l’ abbonamento base.

Abbiamo notato, in alcune circostanze, anche giocando con Chromecast, una perdita di qualità dovuta all’ abbassamento della velocità della rete. Un po’ come quando si sta guardando un film su Netflix o su Amazon Prime Video. Fortunatamente, non abbiamo notato particolari rallentamenti al controller, quindi il problema riguarda solo la qualità video. 

In definitiva, possiamo consigliare l’ acquisto di un pacchetto di Google Stadia? Sicuramente la console è valida, attendendo qualche altro mese, Google avrebbe potuto commercializzare un prodotto top. L’ impressione è che servirà ancora pochissimo tempo per risolvere qualche piccolo problema di questa prima console Google. Siamo anche in attesa del pack base di questa console. Per concludere andiamo a vedere insieme i 2 pacchetti in abbonamento.

Stadia Premiere Edition:

Questo pack iniziale include un controller Stadia, 1 Google Chromecast e 3 mesi di abbonamento a Stadia Pro. Puoi utilizzare Stadia con una risoluzione fino a 4K. Un controller aggiuntivo per giocare con i tuoi amici costa 69,00 €. Per il pacchetto base dovremmo attendere ancora un po’.

Emilio Brocanelli

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *