Dash Cam Aukey DR-01 – Recensione

Dash Cam Aukey DR-01 – Recensione

Con il termine dash cam, si intende una telecamera per auto. La funzione di una dash cam è quella di registrare eventi significativi che accadono vicino al veicolo, come ad esempio incidenti stradali, danneggiamenti in conseguenza di buche stradali ed altri fatti connessi con l’esigenza di sicurezza, tutela e protezione personali del conducente e del veicolo.

Grazie ad Aukey che ci ha inviato il prodotto, vi recensisco la dash cam Aukey DR-01, una videocamera per auto estremamente compatta, dotata comunque delle funzioni base che permettono una circolazione sicura su strade cittadine e non.

Dash Cam Aukey DR-01 – Unboxing e Recensione

Confezione:

La camera si presenta in confezione di cartone personalizzata AUKEY con dentro:

  • Dash Cam Aukey
  • Caricatore per accendisigari con cavo di 3 metri (caricatore che presenta peraltro 2 porte usb, anzichè una soltanto, a cui attaccare altri dispositivi oltre alla dash cam)
  • Ventosa per il montaggio (ventosa fatta davvero bene e regolabile praticamente in tutte le posizioni che vi vengono in mente)
  • Supporto adesivo con 2 adesivi di ricambio
  • 3 Clip adesive fermacavo, adatte se dovete far passare il cavo ad esempio sul tunnel centrale o sotto il cassetto portaoggetti
  • Istruzioni

Specifiche e funzionamento:

Aukey DR01 è dotata di sensore CMOS Sony Exmor IMX323 da 2.19 MP e registra consecutivamente filmati da 3–5–10 minuti in Full HD a 1080p @30fps oppure in HD a 720p @30–60fps, in WVGA (848×480 pixel) o in VGA (640×480 pixel). Nel momento in cui la memoria è piena, cancellerà automaticamente i video più vecchi per fare spazio ai nuovi.

Si può decidere di inserire in un angolo la data e l’ora del video o della foto e se attivare l’audio o no attraverso il microfono che è integrato. Inoltre funzione utilissima, si può scegliere un opzione che spegnerà il display della dash cam nonostante stia registrando, questo per evitare distrazioni.

Si può anche regolare il G-Sensor che permette alla dash cam di registrare nel momento in cui rileva un forte movimento. Ovviamente per farla funzionare a macchina spenta mentre voi siete a casa, servirebbe una power bank per alimentarla, ma non è nata per questo scopo. Inoltre la funzione Movement Detection permette di avviare la registrazione solo nel momento in cui la macchina sta viaggiando e non quando per esempio si è fermi al semaforo.

dash cam aukey

Conclusioni

Il punto di forza di questa dash cam Aukey è nella sua facilità d’uso. Al primo avvio è necessario regolare i parametri in base alle proprie preferenze e formattare la scheda microSD attraverso la funzione integrata nel sistema (oppure su PC). Tutto ciò dovrà essere eseguito una sola volta e richiede pochi minuti. Successivamente, ogni volta che saliremo in auto ci basterà accendere la macchina e partire, senza premere alcun pulsante perché ci penserà la dash cam a fare tutto il resto.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01LYC842X”]

Potrebbero anche interessarti:

Avatar

Angelo Emanuele Lombardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *