Disabilitare risparmio energetico Windows 10

Ho notato che con gli ultimi aggiornamenti di Windows 10, il sistema operativo non riesce a riattivarsi dal risparmio energetico una volta abilitata questa modalità. Nonostante la modalità risparmio energetico sia molto importante per limitare il consumo di corrente nel caso si tenga per molto tempo il PC acceso, dovremmo probabilmente disabilitare risparmio energetico per risolvere il problema. Il risparmio energetico è importante anche nel caso noi avessimo il sistema operativo protetto da una password. Per riattivare il sistema si dovrebbe inserire la password che sappiamo solo noi. In questo modo si può proteggere la nostra privacy. 

Disabilitare risparmio energetico mantenendo intatta la privacy

Nel caso in cui avessimo dei dati troppo importanti per poter consentire a chiunque di accedere al nostro PC, possiamo provare a disinstallare gli ultimi aggiornamenti del sistema. Ovviamente in attesa che la Microsoft rilasci una patch per risolvere questo problema. Per poter disinstallare gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo devi recarti innanzitutto all’ interno del Pannello di Controllo. Ora clicca su ” Programmi e Funzionalità “. A questo punto, a sinistra, clicca su ” Visualizza Aggiornamenti Installati “. Seleziona gli aggiornamenti più recenti e per eliminarli clicca su ” Disinstalla “ o su ” Modifica “. Ora non ti resta altro che verificare se il problema relativo al risparmio energetico è stato risolto. In questo caso attendi i prossimi aggiornamenti di Windows.

disinstallare aggiornamenti

Disabilitare risparmio energetico senza aver timore della privacy

Se non hai timore che qualcuno possa violare la tua privacy puoi disabilitare risparmio energetico per risolvere il problema. Per poterlo fare devi cliccare in un punto qualsiasi del desktop con il tasto destro e selezionare la voce ” Impostazioni Schermo “. Ora, di lato a sinistra seleziona la voce ” Alimentazione e Sospensione “. A questo punto non ti resta altro che impostare tutti i parametri su ” Mai “. Ora avrai sicuramente risolto il problema. Mi rendo conto che è una soluzione abbastanza drastica ma al momento attuale è anche la più efficace.

disabilitare risparmio energetico

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Windows 10: Diventare Insider e nuova Build 15014

Ottimizzazione Windows 10 per renderlo più veloce

Riattivare Windows 10 dopo cambio hardware

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.