Download Windows 10 aggiornato: Ecco come scaricarlo

Con Windows 10 Microsoft ha proposto un sistema tutto nuovo per la gestione degli aggiornamenti, infatti Windows 11 non esisterà semplicemente perché Microsoft aggiornerà il sistema operativo a vita, tramite il rilascio (a marzo e settembre di ogni anno) di aggiornamenti che introducono funzionalità completamente nuove.

Scaricare Windows 10 in formato ISO con l’ultimo aggiornamento già installato è importante perché permetterà di reinstallare da zero il sistema operativo in caso di necessità. Inoltre, se Windows 10 era già stato attivato su quel PC, usando un diritto digitale non dovrete nemmeno più digitare il Product Key in fase d’installazione.

Download Windows 10 aggiornato: Ecco come scaricarlo

download windows 10

Sono sostanzialmente due gli strumenti per procedere al download di Windows 10:

  • Utilizzare il Media Creation Tool
  • Scaricare l’ISO dal sito ufficiale Microsoft

Download Windows 10 con Media Creation Tool

Il Media Creation Tool è uno strumento software eccellente da utilizzare per scaricare Windows su una USB ed effettuare un installazione pulita, o anche in quei casi in cui si volesse reinstallare Windows 10 senza perdere alcun dato, infatti dalla prima schermata del programma si può scegliere Aggiorna il PC ora.

Questa è la guida per il Download Windows 10 tramite Media Creation Tool.

Download Windows 10 tramite link al file ISO

In alternativa, per il download di Windows 10 è possibile andare in questo sito web che, non solo fornisce i link diretti per scaricare le immagini ISO di Windows 10, ma anche quelle di Office e degli altri prodotti software destinati ai partecipanti del programma Windows Insider.

Tutti i file, com’è facile verificare al momento del download, vengono sempre scaricati da server *.microsoft.com: si può quindi utilizzarli tranquillamente.

Effettuare il download Windows 10 o di Office in formato ISO permette non soltanto una semplice reinstallazione del sistema operativo, anche su diversi PC, ma apre le porte a un’installazione e un’attivazione del sistema su PC assemblati in proprio.

Potrebbero anche interessarti:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.