IPTV: i migliori dispositivi per vedere la TV via Internet

IPTV: i migliori dispositivi per vedere la TV via Internet

Sono in pochi, ormai, quelli che non hanno mai sentito parlare di IPTV. La Internet Protocol Television, come facilmente intuibile dal nome, è il nuovo modo di vedere la TV, quindi i canali tradizionali e non solo, tramite internet.

Immaginate di partire per una vacanza ed all’arrivo in hotel, presso l’appartamento preso in affitto o nel vostro camper, rendervi conto di non avere a disposizione l’antenna, la parabola o il decoder necessari per guardare i vostri programmi televisivi preferiti. La soluzione migliore, quindi, è ricorrere all’IPTV, che tramite la connessione ad internet vi permette di accedere legalmente ai canali trasmessi in chiaro.

IPTV: i migliori dispositivi per vedere la TV via Internet

iptv

Certo, più di recente l’IPTV è balzata agli onori della cronaca per l’ormai celebre ‘pezzotto’ e le liste IPTV che consentono di avere gratuitamente o a prezzi veramente contenuti (nell’ordine dei 5, 10 o 15 euro al mese) l’accesso alle principali Pay TV e servizi in abbonamento. Ma questo utilizzo, come potrete immaginare, è del tutto illegale e dunque vi sconsigliamo di provarlo. Anche perché le sanzioni sono molto severe anche nei confronti di chi usufruisce di questo servizio.

Fatta questa doverosa premessa, dovete sapere che l’IPTV è utilizzabile su tutti i dispositivi connessi ad internet in grado di supportare un media player o alcuni software specifici. Dunque potete accedere ai canali su smartphone, tablet, pc, smart TV ecc.

Per chi non ha una smart TV, ma non vuole rinunciare alla comodità del divano per godersi l’IPTV dallo schermo del proprio televisore esistono comunque diversi metodi per ovviare a questo ‘problema’. Sul mercato, infatti, sono ormai disponibili da alcuni anni molti dispositivi che permettono di trasformare qualsiasi TV in una potente smart TV connessa ad internet potendo usufruire quindi di tantissime funzionalità aggiuntive, tra cui appunto la possibilità di accedere all’IPTV.

iptv

Tra i più noti, soprattutto di recente, citiamo sicuramente i decoder IPTV. Si tratta nello specifico di un box di piccole dimensioni che, collegato al televisore, in pochi e semplici passaggi si collega alla rete internet di casa dando accesso a una serie infinite di applicazioni, tra cui giochi, social network e, appunto, media player con cui riprodurre e visionare anche i canali TV dell’IPTV.

Ne esistono di tantissimi marchi e modelli delle più varie fasce di prezzo, anche se generalmente prodotti di buon livello si acquistano anche con poche decine di euro. Molto simile è il funzionamento della Amazon Fire Stick, una sorta di chiavetta che, collegata alla porta HDMI del televisore ed alla presa di corrente, si connette ad internet e permette di accedere a una vasta gamma di contenuti online. Venduta da Amazon, anche l’Amazon Fire Stick è acquistabile con poche decine di euro. Più costosa, invece, l’Apple TV. Ma per chi è un fan della mela e ha altri dispositivi Apple, è un dispositivo sicuramente molto interessante.

Su siti specializzati in materia come miglioreiptv.com trovate tutte le informazioni per approfondire questa tematica, così come tantissime recensioni e consigli pratici sui migliori decoder IPTV, ma anche gli altri dispositivi e software per godersi al meglio questo nuovo modo di guardare la TV.

Potrebbero anche interessarti:

Avatar

Angelo Emanuele Lombardo

Un pensiero su “IPTV: i migliori dispositivi per vedere la TV via Internet

  1. Ciao sono nuova! Ma qualcuno all’IPTV connessa con Fastweb? Ho trovato dei coupon Fastweb su Anstel, ma volevo capire come funzionava con questa rete. Problemi di buffer e latenza? grazie se qualcuno può rispondermi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *