Problema stampante Windows 10, il PC si riavvia

Problema stampante Windows 10, il PC si riavvia

La Microsoft, su segnalazione di qualche utente, ha scoperto una falla per quanto riguarda un problema stampante Windows 10. Fondamentalmente, a causa di questo problema, gli utenti non riescono a stampare. Il problema si verifica per quelle stampanti collegate attraverso cavo USB. Non succede per tutte le stampanti USB ma solamente per quelle che hanno nel driver il ” Language Monitor “. Che cos è il Language Monitor? E’ una DLL che serve al driver per scambiare diverse informazioni con la stampante.

Problema stampante Windows 10, come si presenta?

Questo problema si presenta improvvisamente. Se la stampante viene accesa dopo aver effettuato l’ accesso in Windows, il sistema si riavvierà. Una volta riavviato, la stampante non funzionerà più perchè non sarà più presente la porta USB all’ interno del driver. 

Come aggirare il problema?

La Microsoft ha confermato di aver studiato affondo il problema e che sta lavorando ad una patch per risolverlo. Nel frattempo, si può ovviare facilmente al problema accendendo la stampante prima di aver acceso il PC. In questo modo il problema sarà risolto. Ovviamente è solo un paliativo in attesa che la Microsoft faccia uscire un fix per risolverlo definitivamente.

Il problema non verrà risolto con l’ aggiornamento May Update 2020, questo perchè il problema è stato comunicato dall’ azienda americana, solo l’ 11 giugno, quindi, con molta probabilità, la patch per risolvere questo problema sarà inclusa all’ interno dell’ aggiornamento Patch Tuesday che verrà rilasciato ufficialmente la seconda metà di luglio. Questo perchè l’ aggiornamento May Update 2020 è stato reso disponibile per tutti a partire dal 10 giugno 2020, quindi il supporto tecnico non ha avuto il tempo materiale per poter realizzare una patch ad hoc.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Liberare spazio Windows 10, tutti i metodi

Rimpicciolire icone desktop di Windows 7 e 10

Disabilitare risparmio energetico Windows 10

Errore avvio PC su Windows 10, colpa di un virus

Windows Polaris sarà l’ erede di Windows 10

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *