Recuperare file cancellati PC

Recuperare file cancellati PC

Purtroppo capita a tutti prima o poi di cancellare inavvertitamente dei file personali importanti o di veder morire Hard Disk, USB, Micro SD o altri supporti improvvisamente. Non andare in panico! A quasi tutto c’è una soluzione, infatti ci sono dei Software che ci aiutano a tentare di recuperare file cancellati dal PC o da supporti danneggiati “logicamente” e non “meccanicamente” come nel caso di Hard Disk rotti.

Devi sapere inoltre, che quando cancelli un file da un supporto fisico, esso non viene davvero cancellato ma viene “nascosto” fin quando quella parte di memoria viene sovrascritta da altri file.

Ci sono davvero tanti Software Gratuiti per recuperare file cancellati che promettono miracoli, alcuni funzionano discretamente bene come per esempio Recuva, Pandora Recovery o Photorec, ma oggi voglio parlarti di uno, se non il miglior Software di recupero dati Professionale più famoso al mondo: Ontrack Easy Recovery.

Recuperare file cancellati PC

recuperare file cancellati recuperare file cancellati 5

Premessa: La casa produttrice vi raccomanda, “Se hai bisogno di ripristinare dei dati non salvare il download e non installare il software sull’unità dove si trovano i file da recuperare. Il software deve essere utilizzato su supporti funzionanti, non tentare l’uso su supporti malfunzionanti. Non impiegare il software su hard disk che emettono rumori anomali”

I requisiti sono ovvi, basta avere il supporto dalla quale dobbiamo recuperare file cancellati, una connessione Internet e il Software Easy Recovery.

Procedimento:

1) Per iniziare scaricate la versione di prova di Easy Recovery, selezionate la versione desiderata in “Software” (es. Professional), inserite i vostri dati e premete su “Invia

2) Verrete avvisati che in pochi minuti riceverete un email contenente il link per il download. Una volta arrivata cliccate sul link per scaricare il Software, estraetelo dall’archivio e installatelo

3) Una volta installato aprite Easy Recovery la prima schermata vi mostrerà i vari supporti nei quali i dati risultavano memorizzati (Hard Disk, USB, SD, ecc…) chiedendovi di selezionare quella più opportuna al caso vostro

recuperare file cancellati

4) Dopo che avrete scelto il supporto e in caso la partizione che ci serve, la seconda schermata vi mostrerà la casistica del recupero dei file come la formattazione, l’eliminazione delle partizioni o la rimozione accidentale. Anche qui scegliete in base alle vostre esigenze

recuperare file cancellati

5) Appena fate partire il recupero dei file cancellati dovrete armarvi di pazienza, perché la fase di ricerca dei file da recuperare può durare anche delle ore, questo ovviamente varia a seconda della dimensione del supporto e del tipo di recupero richiesto.

recuperare file cancellati

P.S: Mentre il Software si accinge a recuperare file cancellati, vedrete l’anteprima di cartelle e file recuperati in tempo reale, così se recuperate quello che vi serve e non avete voglia o tempo di attendere oltre, potrete arrestare la fase del recupero tralasciando il resto dei file.

Easy Recovery: Altre funzionalità

Avete recuperato i vostri dati (o una parte) e ora siete felici, ma.. Alt! Questo potente Software non si limita solo a recuperare file cancellati, ma integra alcune funzionalità aggiuntive che potranno esservi molto utili. Eccole elencate qui sotto:

  • Cancellazione Sicura dei dati: Funzione molto utile in caso volessimo ripulire in tutta sicurezza un Hard Disk o una chiavetta USB eliminando il rischio di mettere in pericolo i nostri dati
  • Cleanup Disk: Questa funzione serve invece ad eliminare definitivamente i dati cancellati per evitare che questo o altri software di recupero dati possano “rispolverarli” in futuro.
  • Diagnostica degli hard disk serve per analizzare la funzionalità e l’efficienza del proprio Hard Disk fornendo indicazioni preziose in caso di danneggiamento fisico.
  • Copia dei dischi: Funzione per chi ha la “backuppite” (quella mania di effettuare sempre backup che ti rende più sereno e ti fa stare bene), permette di effettuare backup di file e immagini di sistema in formato .img, permettendo di recuperare tutto il sistema direttamente dal Software.

Easy Recovery, sostanzialmente è in grado di trovare e recuperare file cancellati, o almeno la maggior parte di essi. Ma ricordatevi che, come vi ho già detto ad inizio articolo, scaricando o installando qualsiasi software sullo stesso dispositivo dove avete perso i dati, potreste sovrascrivere i file che in realtà volete recuperare. Quindi il mio consiglio è quello di non installare questo o altri applicativi di recupero dati sullo stesso disco che contiene i file da ripristinare, ma installatelo su un altro PC e collegate il dispositivo incriminato tramite porta USB, usando un box esterno per gli Hard Disk.

Easy Recovery: Quanto costa?

Ontrack EasyRecovery si divide in 3 versioni:

  • Versione Home (Windows 89 euro/anno – Mac Prezzo 99 euro/anno): “Il miglior tool per gli utenti privati (home user) che necessitano di uno strumento efficace per recuperare, proteggere e cancellare fotografie, video, musica e documenti importanti.”
  • Versione Professional (Windows 169 euro/anno – Mac Prezzo 189 euro/anno): “Un software che non deve mancare a tutte quelle organizzazioni che considerano seriamente la protezione dei propri dati, ora anche con funzionalità per la protezione e la cancellazione dei dati. Questa edizione offre un set di strumenti avanzati come: Mail Recovery, Hex Viewer, SMART, Bad Block/Block Usage Diagnostics, Imaging tools, Copy Disk e Refresh Disk.”
  • Versione Technician (Windows 499 euro/anno – Mac Prezzo 499 euro/anno): “É l’edizione più avanzata. Fornisce il supporto network recovery per le organizzazioni che hanno la necessità di recuperare, proteggere e cancellare i dati da più workstation. L’edizione Enterprise fornisce il recupero e la cancellazione dei dati in ambiente VMware. Questa edizione offre anche la funzionalità di recupero da RAID hardware e software e un set di strumenti avanzati come: Mail Recovery, Hex Viewer, SMART, Bad Block/Block Usage Diagnostics, Imaging tools, Copy Disk e Refresh Disk.”

Conclusioni

Ovviamente questo Software non ha niente a che vedere con le altre varie utility gratuite, questo è un vero e proprio strumento professionale in grado di recuperare file cancellati dove altri non sono in grado di farlo (e comunque potrete provare la versione di prova per rendervi effettivamente conto dei miracoli che fa). Il prezzo della versione Home è niente in confronto ai costi che comporterebbe inviando il supporto presso un laboratorio di recupero dati attrezzato. Ovvio, se il vostro Hard Disk è meccanicamente rotto, mettetevi l’anima in pace.. o mettete mano al portafoglio!

Potrebbero anche interessarti:

Avatar

Angelo Emanuele Lombardo

2 pensieri su “Recuperare file cancellati PC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *