Richiedere fondo perduto per le aziende

Questa è un’ operazione che generalmente viene effettuata dai commercialisti ma è talmente semplice che può essere effettuata anche dall’ amministratore della società. Prima di iniziare con la spiegazione vediamo i requisiti per richiedere fondo perduto per le aziende.

Innanzitutto questo contributo può essere richiesto sia per le ditte individuali ( verrà erogato un contributo minimo di 1000 euro ), sia per le aziende ( contributo minimo di 2000 euro ). Ecco i requisiti per accedervi:

  • aver avuto un ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 inferiore ai due terzi dell’ammontare del mese di aprile 2019
  • aver iniziato l’attività dopo il 31 dicembre 2018
  • avere il domicilio fiscale o la sede operativa situati nel territorio di Comuni colpiti da eventi calamitosi, i cui stati di emergenza erano in atto alla data del 31 gennaio 2020.

Per quanto riguarda il contributo spettante, dipende dal fatturato di aprile 2019 e da quello di aprile 2020. Per le aziende che hanno avuto un fatturato totale fino a 400000 euro per l’ anno scorso, spetta un contributo pari al 20% della differenza di fatturato tra aprile 2020 e aprile 2019. Esempio:

Fatturato 2019: 500.000 €

Fatturato aprile 2019: 20.000 €

Fatturato aprile 2020: 0 €

Calcolo: 20.000 € – 0 = 20.000 €. Il 20% di 20.000 € fa 4.000 €. In questo caso l’ azienda riceverà un contributo a fondo perduto di 4.000 €.

Richiedere fondo perduto, come fare la domanda

Per fare la richiesta del contributo a fondo perduto devi avere a disposizione il pin dell’ azienda. Devi effettuare il login all’ interno del sito dell’ agenzia delle entrate, poi devi recarti in ” Fatture e corrispettivi “, poi in ” Servizi per compilare e trasmettere l’ istanza “. A questo punto devi cliccare su ” Predisponi e invia “. Ora non ti resta altro che compilare i 3 passaggi. 

Nel primo passaggio ti viene chiesto di inserire il codice fiscale di chi trasmette l’ istanza e l’ IBAN.

richiedere fondo perduto

Nel secondo passaggio devi inserire la spunta sulle dichiarazioni. La prima e l’ ultima opzione sono obbligatorie. A questo punto devi inserire la spunta sul range di fatturato dell’ anno scorso ed infine devi inferire il fatturato di aprile 2019 e di aprile 2020. Vai avanti.

richiedere fondo perduto

Nell’ ultimo passaggio controlla i dati che hai precedentemente inserito e clicca su ” invia domanda “.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Truffa Covid-19: Occhio a email e sms

App per prenotare ombrellone al mare, quali sono?

App per il tracciamento si chiama Immuni

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.