Spiare WhatsApp: Metodi più efficaci

Spiare WhatsApp: Metodi più efficaci

Spiare WhatsApp e controllare lo Smartphone di un altra persona è una cosa molto delicata, per questo si ha bisogno di metodi sicuri, di cui ci si può fidare. In questo articolo voglio mostrarvi alcuni dei migliori metodi per spiare WhatsApp e controllare i vostri figli per tutelarli al meglio.

ATTENZIONE: Ci sono moltissimi siti e App false che vi promettono di spiare WhatsApp. Evitate qualsiasi sito che vi chieda di registrarvi per scaricare software per spiare WhatsApp perché potrebbe essere un tentativo di truffa o un virus. Le App gratis per WhatsApp gratis, non sono mai una buona idea e sono sempre meno funzionanti (esempio l’ormai obsoleto WhatsApp Sniffer).

Spiare WhatsApp: Alcuni metodi

Spiare whatsapp

Questo articolo è scritto e redatto solo ad utilizzo legale, per tutelare e controllare i propri figli minorenni. Angeloinformatico.net non si assume nessuna responsabilità per danni a cose o persone derivanti dall’utilizzo improprio dello stesso e non nei termini di legge.

METODO 1) Spiare WhatsApp con Cerberus

Sicuramente tra le app migliori per Spiare WhatsApp. Cerberus cattura gli screenshot delle conversazioni WhatsApp, controllando lo smartphone da remoto. La chicca è che gli screenshot verranno inviati in automatico ad un indirizzo email scelto da voi e non rimarranno nel dispositivo della vittima, rendendo difatti invisibile il vostro operato.

 

METODO 2) Rubare credenziali WhatsApp con Wassame

Wassame è un App gratuita che si può utilizzare anche per inviare un messaggio d’emergenza, modificando il nome del mittente con uno falso e camuffando difatti l’identità. Cosi facendo potrete chiedere alla vittima di inoltrarvi i dati dell’account per una “verifica di sicurezza”, e di conseguenza impossessarvi del suo accesso.

 

METODO 3) Spiare Accessi WhatsApp

Attraverso OnlineNotify (iOS) o WhatsDog (Android), è possibile ricevere notifiche quando un contatto è online o sta scrivendo un messaggio.

 

METODO 4) Scoprire con chi parla una persona su WhatsApp

Per sapere con chi parla una persona c’è una procedura semplice. Basta prendere il dispositivo della vittima, entrare su WhatsApp ed andare in ImpostazioniAccount → Utilizzo Archivio per vedere e capire con quale contatto quella persona parla di più.

 

METODO 5) Camuffarsi su WhatsApp

Camuffare la propria identità ovviamente si può fare anche su WhatsApp. Vi basterà sostituire il numero originale con un numero “spia” e rendere il profilo uguale identico a quello della vittima sostituendo la foto, lo stato e il nome. Una volta fatto questo dovrete ovviamente bloccare il numero originale della vittima.

 

METODO 6) Spiare conversazioni WhatsApp con WhatsApp Web

Sicuramente il metodo più funzionale e sicuro. Molti si affidano a questo metodo perché è il più sicuro e funzionale. Basterà prendere il dispositivo di vostro figlio/a, entrare su WhatsApp e scansionare il codice QR presente nella pagina web di WhatsApp Web. Dopodiché potrete leggere le conversazioni direttamente dal PC.

/// Questi sono solo alcuni metodi, ci sono altri numerosi articoli riguardanti questo argomento che potrete cercare dalla barra di ricerca in alto a destra o tramite le categorie del sito. ///

Potrebbero anche interessarvi:

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *