Sveglia con telefono spento, è possibile?

Sveglia con telefono spento, è possibile?

La mattina ti devi svegliare presto e quindi hai bisogno di una sveglia? Sono convinto che tu, come la maggior parte delle persone ( compreso me ), utilizzi la sveglia del telefono. Ma la sveglia con telefono spento funziona sul tuo dispositivo? Fino a qualche anno fa, tutti i telefoni avevano la possibilità di azionare le sveglia con telefono spento. Questo fino all’ avvento degli smartphone di ultima generazione.

sveglia con telefono spento

Inizio subito con il dire che non tutti i dispositivi hanno la possibilità di far funzionare la sveglia con telefono spento. Io ricordo che il mio vecchio Nokia 3310 aveva questa possibilità. E’ vero, lo ammetto, è passata una vita. Ora posseggo uno Xiaomi Black Shark e, nonostante sia un telefono top di gamma molto performante ( octacore, 8 GB di Ram, 128 GB di rom, doppia fotocamera posteriore, modalità gaming ), non ha la possibilità di azionare la sveglia quando il dispositivo è spento. Neanche il mio dispositivo precedente, ovvero il Lenovo P2 aveva questa possibilità, mentre lo Huawei P8 si, tant’ è vero che, quando ho cambiato telefono, mi dimenticai la sveglia impostata sul P8 che si accese suonando e rimase acceso fino a quando la batteria non si scaricò.

Sveglia con telefono spento, perchè è importante?

Ormai, la maggior parte degli smartphone, sono più performanti dei PC e, proprio per questo, dovrebbero essere spenti ogni tanto. La ridotta dimensione del dispositivo, può creare un surriscaldamento dello stesso, provocando dei danneggiamenti ai componenti interni del dispositivo stesso. Un’ altra nota negativa del dover tenere il proprio smartphone acceso anche la notte è la vicinanza che deve avere con il nostro corpo per consentire alla sveglia di essere udita da noi. Tenere uno smartphone a 10 cm dalla nostra testa, non è molto sicuro. Sarebbe il caso di evitare queste radiazioni, quando possibile.

Per ovviare a questo problema ti consiglio di procurarti una sveglia dedicata e spegnere il tuo smartphone durante la notte. Sei preoccupato per le persone a te care? Giusto, ma ricordati che una volta esisteva solo la linea fissa. Sarebbe meglio tornare a quella per le chiamate notturne di emergenza.

Perchè non funziona più?

Non funziona più per il semplice motivo che, per consentire l’ accensione del dispositivo quando è impostata la sveglia, lo smartphone dovrebbe essere dotato di un circuito interno che consenta di farlo. Visto che la tendenza è stata quella di progettare smartphone sempre più fini e leggeri si è optato per l’ abolizione di questo circuito. Se vuoi tentare di proteggere la tua salute e allo stesso tempo non hai intenzione di mettere lo smartphone in carica ogni sera, ti consiglio di impostare il dispositivo in modalità aereo prima di andare a letto. In questo modo la maggior parte delle funzioni dello smartphone verranno disattivate e la batteria verrà risparmiata. Il tuo corpo non verrà colpito da radiazioni.

Una valida alternativa ad una sveglia tradizionale può essere rappresentata da Amazon Alexa. Grazie a questo dispositivo può impostare una sveglia in modo semplice. Basta dire : ” Alexa, imposta una sveglia alle xx:xx “. Alexa lo puoi trovare in vendita su Amazon a questo link: Amazon Alexa.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

I consigli per aumentare durata batteria Android.

Come Entrare in Modalità Provvisoria Android.

Come Entrare in Modalità Provvisoria Android.

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *