Treno Hyperloop, il superveloce tutto italiano

Il treno superveloce è ormai realtà e, a quanto sembra, a breve sfreccerà nelle nostre città. Si chiama treno Hyperloop ed è un progetto di una start up tutta italiana. Nel 2012 fu Elon Musk a parlarne per la prima volta ed ora sembra veramente arrivato il momento grazie alla Hyperloop TT.

Treno Hyperloop, come funziona?

Il treno Hyperloop viaggerà a più di 1000 km orari in tunnel sfruttando la tecnologia a levitazione magnetica passiva. Secondo il co-fondatore dell’ azienda, l’ italiano Bibop G. Gresta, l’ Italia è uno dei paesi migliori per sviluppare il progetto, avendo già dei corridoi pronti. Gresta ha anche confermato che entro il 20 febbraio il primo studio di fattibilità e la prima tratta che potrebbe essere sviluppata.

Parliamo un attimo dei tempi di percorrenza. Mezz’ ora per andare da Roma a Milano e viceversa, 5 minuti per andare da Trieste a Verona. Questo è il treno Hyperloop

treno hyperloop

Chi è Gabriele Gresta?

Gabriele Bibop Gresta, oltre ad essere il co-fondatore dell’ azienda Hyperloop TT, è stato un produttore televisivo ma ora si è deciso fortemente che nei prossimi 10 anni i treni a levitazione magnetica diventeranno il primo mezzo di trasporto per brevi spostamenti.

La tecnologia a levitazione magnetica consente di produrre il 30% di energia in più rispetto a quella che consuma. Il tunnel verrà rivestito da pannelli solari ed il treno, in frenata, sarà in grado di recuperare energia.

Ma ora parliamo un po’ di prezzi dei biglietti. Sono convinto che starai pensando all’ enorme cifra che dovrai investire per utilizzare questo treno. Niente di più sbagliato. Il treno superveloce costerà ai viaggiatori solo 4 dollari ogni 100 km, quindi, tornando alla tratta Roma – Milano il costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 20 euro.

Hyperloop Italia aprirà una sede a Roma ed una sede a Milano. Ormai è tutto pronto, tra pochi giorni avremo maggiori informazioni riguardanti questo innovativo progetto.

E nel mondo? La tecnologia Hyperloop nel mondo si sta sviluppando di pari passo rispetto all’ Italia. La prima tratta commerciale dovrebbe essere aperta ad Abu Dhabi. Ma i costi di realizzazione? Ancora non è stato dichiarato il costo del progetto per le tratte italiane, anche perchè ancora non sono state rese pubbliche ufficialmente quali saranno. Quello che si sa è che hanno ottenuto già i permessi per costruire la linea per 2 tragitti. Il costo di costruzione, secondo Gresta, potrà essere ammortizzato in soli 8 anni, molto meno rispetto ai 100 anni della TAV più veloce che esiste attualmente.

Fonte: Hyperloop TT

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Giocare Online oggi: ecco da quali minacce è necessario proteggersi

Come verificare la Velocità Internet e cosa fare se il contratto non viene rispettato

Potenziare wifi grazie a Tenda Nova MW3

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.