WhatsApp Memoria Insufficiente: Come Risolvere

WhatsApp Memoria Insufficiente: Come Risolvere

Quante volte vi capita il classico problema di WhatsApp memoria insufficiente? Questo succede soprattutto se avete uno smartphone vecchiotto e con poco spazio di archiviazione, ma con un po di accortezza tutto ciò si può risolvere.

Infatti se non riesci ad utilizzare, aggiornare o installare WhatsApp e ricevi l’errore WhatsApp memoria insufficiente, significa che la memoria di archiviazione del tuo dispositivo sta per terminare. Questo può essere dovuto all’installazione di app di grandi dimensioni, alla presenza di troppe foto e video.

WhatsApp Memoria Insufficiente: Come Risolvere

whatsapp memoria insufficiente

Questo è il procedimento per risolvere i problemi di WhatsApp memoria insufficiente:

1) Per prima cosa disinstalla le app che non utilizzi, scommetto che ce ne saranno alcune. Rimuoverle non solo può risolvere il problema di WhatsApp memoria insufficiente, ma anche a rendere più veloce il tuo dispositivo

2) Vai su Impostazioni –> App –> Google Play Store –> Cancella cache e anche Cancella dati. Riavvia il dispositivo, quindi prova a installare di nuovo WhatsApp.

3) Controlla la memoria di archiviazione disponibile sul tuo dispositivo andando in Impostazioni –> Memoria e verifica lo spazio disponibile in “memoria dispositivo“. Se la memoria del telefono è quasi esaurita:

  • Trasferisci foto e video sul PC o sulla scheda SD.
  • Cancella la cache ed eventuali file inutili utilizzando Clean Master per Android oppure PhoneClean per iOS.

Il 99% delle volte, seguendo anche solo uno di questi passi, il problema di WhatsApp memoria insufficiente si risolve. In caso voi facciate parte di quello sfortunato 1% il mio unico consiglio è di effettuare un backup della memoria telefono sul PC, in modo da salvare foto, video, documenti ecc.. (sempre se non avete un cloud attivo dove salvate tutto) e ripristinare lo smartphone ai valori di fabbrica. A quel punto la percentuale di riuscita salirà al 100% anche se, spero non dobbiate arrivare a tanto per poter riuscire ad installare WhatsApp.

Prevenire il problema

WhatsApp memoria insufficiente (2)

Prevenire è sempre meglio che curare.. per prevenire il problema di WhatsApp memoria insufficiente, un consiglio utile è quello di disattivare il download automatico dei media (immagini, video, audio) perché oltre ad aumentare il consumo internet, potrebbe generare una diminuzione dello spazio di memoria del telefono, soprattutto se avete conversazioni o gruppi dove spesso vengono condivise immagini e video.

Infatti se ci fate caso, andando nella galleria, molte volte vi troverete video o foto di cui nemmeno sapevate dell’esistenza! Che senso ha tenere video e foto inutili che sprecano tanto spazio inutilmente? Ecco come fare:

Android

1) Aprite WhatsApp e andate in Impostazioni –> Chat e chiamate –> Download automatico media
2) Impostate il tutto a vostro piacimento, anche se la configurazione più consona è questa:

  • Quando utilizzi la rete mobile: Immagini (o nessuno)
  • Quando connesso tramite Wi-Fi: Tutti i media
  • Quando sei in roaming: Nessun elemento multimediale

iPhone

1) Aprite WhatsApp e andate in Impostazioni –> Chat e chiamate –> Download automatico media
2) Impostate il tutto a vostro piacimento, l’unica differenza con Android è che qui dovrete impostare con che rete decidere di effettuare il download automatico dei media, il mio consiglio è questo:

  • Immagini: Wi-Fi e cellulare (o mai)
  • Audio: Wi-Fi
  • Video: Wi-Fi

Spero che grazie a questi consigli siate riusciti ad eliminare il problema di WhatsApp memoria insufficiente ed anche a ripulire e  velocizzare il vostro smartphone che non fa mai male

Potrebbero anche interessarti:

Avatar

Angelo Emanuele Lombardo

2 pensieri su “WhatsApp Memoria Insufficiente: Come Risolvere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *