WhatsApp Pay entro 6 mesi sarà realtà

WhatsApp Pay entro 6 mesi sarà realtà

Durante la presentazione dei dati finanziari di Facebook dell’ ultimo anno, Mark Zuckerberg ha voluto dare maggiori informazioni riguardanti WhatsApp Pay. Che cos’ è WhatsApp Pay? E’ un nuovo metodo di pagamento che sarà molto simile a WeChat. WeChat è una delle app di messaggistica più famosa al mondo ed è l’ unica approvata dal governo cinese ed utilizzata in tutto il paese. Da qualche tempo a questa parte, i cinesi, grazie a WeChat, possono comprare biglietti del treno, pagare le bollette, le multe e molti degli acquisti che fanno online. Fondamentalmente, grazie a questa chat, i cinesi riescono a pagare quasi tutto. WhatsApp Pay avrà la stessa funzione.

whatsapp pay

Si avvicina WhatsApp Pay ma si allontana Libra

Mentre l’ uscita ufficiale del metodo di pagamento di WhatsApp sembra avvicinarsi sempre di più, Libra, la criptovaluta di Facebook, ha ricevuto negli ultimi mesi una serie di stop importanti. Molti dei finanziatori della prima ora, hanno deciso di abbandonare il progetto, per destinare le risorse finanziarie a qualcosa, per quello che li riguarda, di più fruttuoso. PayPal, Visa, Mastercard, Stripe e Ebay hanno deciso di abbandonare il progetto e, negli ultimi giorni si è aggiunta anche Vodafone che preferisce destinare le risorse al progetto M-Pesa.

Come funziona questo nuovo metodo di pagamento?

Il funzionamento è abbastanza semplice. L’ azienda indiana National Payments Corporation of India ha realizzato il sistema Unified Payment Interface che serve per facilitare le transazioni interbancarie. Praticamente, il tuo account di WhatsApp sarà collegato ad una carta di credito o ad un conto bancario e, grazie a questo, potrai pagare in tutti gli esercizi che lo permetteranno.

I test in India sono iniziati nel 2018 e hanno coinvolto più o meno 1000 persone. Nel corso del 2019, WhatsApp Pay sarebbe dovuto essere disponibile all’ intera popolazione indiana ma, qualche problema di autorizzazioni ha fatto si che il tutto sia slittato di un anno. Ora comunque dovremmo esserci. Lo so, sei curioso. Bene, sappi che il lancio ufficiale per tutti gli utenti indiani dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi 6 mesi.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Font Facebook: Come modificarlo

Privacy Facebook: evitare di far cedere i vostri dati ad app e società esterne

Come vedere tutti i MI PIACE di una persona su Facebook

Scaricare WhatsApp gratis, è nato il software

WhatsApp fake per scherzi perfetti

Recuperare foto Whatsapp

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *