Windows 10X, un S.O. adatto a tutti i PC

Windows 10X è un vecchio progetto della Microsoft. L’ azienda americana ha deciso di accelerare con questo progetto in quanto, con la pandemia causata dal Coronavirus, la mobilità delle persone è stata nettamente limitata. Questo ha fatto si che, l’ utilizzo dei dispositivi mobili, ha accusato un forte rallentamento, a favore dei PC. Ovviamente, in caso non tutti hanno PC di ultima generazione. La maggior parte degli utenti è abituata ad utilizzare PC con processori di prima o seconda generazione ed una ram limitata ( massimo 4 GB ). 

Sostituendo l’ HDD con un più performante SSD, il problema della lentezza del PC può essere risolto ma non tutti sono in grado di effettuare questo upgrade ( QUI puoi trovare la lista dei migliori SSD ).

Molti PC hanno ancora Windows 7 perchè, su PC molto vecchi, Windows 10 non può essere installato, in quanto rallenterebbe troppo il dispositivo. E allora come fare? E’ molto semplice. La Microsoft ha in progetto la realizzazione di Windows 10X. Un sistema operativo molto più ” snello “ rispetto al proprio predecessore. Andiamo a vedere le caratteristiche di questo nuovo S.O.

Windows 10X, le novità

Questo sistema operativo della Microsoft sarà disponibile sia su dispositivi mobili, sia su quelli fissi. Sarà modulare, cioè verranno installati nel PC solo i moduli necessari affinchè possa funzionare correttamente. Questo S.O. è stato progettato inizialmente per funzionare sul nuovo Microsoft Surface Neo. La pandemia ha costretto la Microsoft a rivedere i propri piani ed a renderlo disponibile per tutti i dispositivi.

Da quello che possiamo sapere, questo nuovo Windows avrà un nuovissimo menu start e, come ho già detto, i moduli saranno fondamentali per non rallentare il PC in quanto verranno abilitati solo se necessari e quindi, verranno aggiornati di conseguenza. Per capirci meglio, non ci saranno più aggiornamenti globali di tanti GB, in quanto ogni modulo verrà aggiornato a parte. Ancora non sappiamo quando questo sistema operativo verrà rilasciato sul mercato ma, l’ annuncio ufficiale non dovrebbe tardare ad arrivare. Ovviamente vi terrò aggiornati sulle novità riguardanti Windows 10X.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

Migliori offerte SSD su Amazon

Windows Polaris sarà l’ erede di Windows 10

Ottimizzazione Windows 10 per renderlo più veloce

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.