WordPress: come aggiungere i widget alle barre laterali

Cerchi un modo per aggiungere i widget alle barre laterali su WordPress e non sai come farlo?

WordPress è uno dei CMS (content management system) più utilizzati per creare portali di qualsiasi tipo, sia per lavoro che per intrattenimento.

Si tratta di una piattaforma abbastanza versatile ed intuitiva da utilizzare, anche per chi non è un esperto.

Se sei alle prime armi con WordPress e sei alla ricerca di una guida semplice e completa che possa aiutarti a risolvere questo problema, continua a leggere il nostro articolo.

La guida passo passo su come aggiungere i widget alle barre laterali su WordPress

I widget sono elementi che permettono di aggiungere delle funzionalità extra a WordPress, come ad esempio mostrare le varie categorie di un blog o del contenuto personalizzato come un banner o Google Maps.

A seconda del tema che si decide di installare su WordPress, si avranno a disposizione delle aeree in cui posizionare i vari widget (barra laterale di destra e/o di sinistra, footer, barra del menù etc).

Per aggiungere dei widget alle barre laterali, ci sono fondamentalmente due metodi.

Il primo metodo si articola così: accedi al Pannello di Controllo di WordPress e recati nella sezione Aspetto > Widget

Ti comparirà questa schermata.

Adesso non dovrai fare altro che scegliere i widget da inserire e trascinarli nella quadrante “barra laterale predefinita”.

Se hai bisogno di un widget che non è presente tra quelli disponibili di default, puoi aggiungerlo installando appositi plug in.

Il secondo metodo consiste nell’aggiungere i widget tramite la schermata di modifica in tempo reale.

Per accedere a questa schermata devi seguire il percorso Aspetto > Personalizza.

Questa modalità ti permette, inoltre, di visualizzare live le modifiche che stai apportando, consentendoti così di avere un’idea più chiara del risultato finale.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.