Potenziare wifi grazie a Tenda Nova MW3

Potenziare wifi grazie a Tenda Nova MW3

Molto spesso può capitare che tu debba potenziare wifi in quanto, nei tuoi ambienti, ci sono dei punti ciechi. Hai provato extender di qualsiasi marca e portata e non hai ottenuto nulla, solamente arrabbiature e sconforto? Non temere perchè probabilmente ho provato il dispositivo che fa per te o, quantomeno, che possa aiutarti a raggiungere tutti gli angoli della tua casa.

Negli anni ho avuto modo di verificare come il segnale wifi del modem si diffonda in modo difficoltoso tra diversi piani di uno stabile. I maggiori problemi si hanno quando il modem ( o router ) è posizionato su un piano e bisogna raggiungere il piano inferiore o superiore. Come ho già detto, gli extender non sono sufficienti a raggiungere tutti gli angoli dello stabile e allora come fare? 

Tenda Nova MW3, così ho potuto potenziare wifi

Tenda è uno dei maggiori produttori di soluzioni networking nel mondo e, grazie ai nuovi Mesh Nova MW3 ho potuto raggiungere tutti gli angoli del mio negozio. La prova che ho effettuato è stata fatto in un negozio con 2 piani. Nel piano superiore è posizionato il modem Fastweb, mentre al piano inferiore si devono collegare un cellulare ed un PC. Volete sapere com’ è andata? Continuate a leggere.

La prova che ho effettuato ha avuto un esito sicuramente al di sopra delle aspettative. Ho posizionato un Nova primario in una porta lan del modem Fastweb, mentre quello secondario nel mio laboratorio al piano inferiore. Dopo aver configurato il tutto ( alla fine dell’ articolo puoi trovare anche la mia guida per configurare i Nova ), ho potuto effettuare le prove sia via lan che in wifi.

Ebbene si, devi sapere che i Nova li puoi collegare direttamente via lan ai dispositivi che hai a disposizione. Ho collegato il Nova in wifi sul mio portatile e devo dire che, ovviamente,il segnale del wifi è risultato essere potentissimo ( il Nova era posizionato nella stessa stanza del PC ). Ho effettuato uno speed test per capire a che velocità di navigazione stavo andando ed ho visto che in wifi,in download potevo navigare a 44,5 Mbps, mentre in upload a 11,5 Mbps.

potenziare wifi con tenda

Dopo aver effettuato il test in wifi, ho deciso di provare collegando il Nova via porta lan, grazie ad un cavo ethernet collegato nella porta lan del dispositivo e nella porta lan del portatile. Il PC ha immediatamente capito che mi stavo collegando via lan ed ho potuto effettuare lo speed test. Ho potuto constatare che potevo navigare a 91,6 Mbps in download ed a 16,2 Mbps in Upload.

potenziare wifi con tenda

A cosa è dovuto questa differenza di velocità? Probabilmente il Nova primario trasmette il segnale a 90 Mbps, ma poi il secondario, se collegato via lan, riesce a trasmetterlo a sua volta a 90 Mbps, mentre se collegato in wifi riesce a trasmetterlo più meno alla metà della velocità rispetto alla lan.

Configurazione Tenda Nova MW3

Per configurare il Tenda Nova MW3 devi innanzitutto collegare il Nova primario ad modem del tuo gestore telefonico collegandolo via lan utilizzando la porta wlan/lan del Nova ed una qualsiasi porta ethernet del modem. Fatto ciò collega l’ alimentazione del Nova. Aspetta 40 secondi e vedrai una luce verde lampeggiare. Il Nova primario è pronto. 

Ora, dal tuo smartphone, cerca la rete wifi del Nova primario. L’ SSID e la password la puoi trovare nell’ etichetta del Nova. Una volta connesso lo smartphone al Nova, devi scaricare l’ app Tenda Wifi. Questa app è disponibile sia per Android che per iOS.

Segui la configurazione dall’ applicazione. Dall’ applicazione puoi cambiare il nome dell’ SSID e la password del wifi. Una volta terminata la configurazione avrai collegato il Nova primario ad internet e si accenderà la luce blu fissa.

Ora devi collegare il nodo secondario. Lo puoi fare o lan, oppure wifi. Se vuoi collegarlo in wifi basta collegare il Nova all’ alimentazione ed attendere 40 secondi. Il Nova secondario stabilirà una connessione con il primario. A questo punto dal tuo smartphone cerca la rete ed inserisci la password e sarai connesso. Se vuoi collegarlo via lan ti basterà collegare un cavo ethernet dal Nova secondario ( sulla porta lan ) alla porta lan del tuo PC. 

Per concludere devo dire che, per il momento, sono rimasto molto soddisfatto da una soluzione di questo genere, soprattutto per ambienti dove esistono punti ciechi nei quali il segnale wifi non arriva.

Emilio Brocanelli

Potrebbe interessarti anche:

WiFi, 3G, 4G, Bluetooth: Chi consuma più batteria?

Problemi con la connessione WiFi? Ecco come migliorarla

Come potenziare wifi iPhone iOS

Avatar

emilio brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *