Come Spiare un Cellulare con KidLogger

Come Spiare un Cellulare con KidLogger

Almeno una volta nella vita, chi non ha desiderato sapere come spiare un cellulare della propria ragazza, dei figli, di amici o del marito/moglie? (anche se in molti casi è illegale) quasi tutti, almeno una volta, si sono ritrovati nella situazione di volerlo fare ma impossibilitati dai pochi strumenti o dalle poche conoscenze. Vi ho spiegato come farlo tramite Spymaster Pro, tramite WhatsOnline, tramite WhatsDog,  tramite Hack Sniffer, tramite MAC SpoofingSpiare WhatsApp a distanza o utilizzare i migliori Software del 2016 per spiare WhatsApp.

Oggi invece voglio mostrarvi come spiare un cellulare grazie a KidLogger, un programma veramente ottimo che vi consente di controllare, senza farvi scoprire, tutto quello che c’è sul telefono della vittima. Vediamo subito come funziona.

ATTENZIONE: Questo articolo è scritto a titolo puramente informativo e per tutelare l’incolumità dei propri figli minorenni. Per altri usi impropri o illegali, Angeloinformatico.net non si assume nessuna responsabilità.

Come Spiare un Cellulare con KidLogger

come spiare un cellulare

Procedimento installazione:

1) Per prima cosa dovete registrarvi gratuitamente sul sito di KidLogger, accettando le condizioni e confermando l’iscrizione cliccando sul link all’interno della mail che avete ricevuto

2) Una volta che vi siete registrati, potrete procedere al download di KidLogger in base al sistema operativo installato sul cellulare della vittima (si consiglia di scaricarlo direttamente da quel cellulare)

3) Prendete il dispositivo da spiare ed abilitate le “Sorgenti Sconosciute“(o Fonti Sconosciute). per farlo andate su Impostazioni –> Sicurezza e abilitate la voce “Sorgenti Sconosciute” ( questo procedimento può variare in caso abbiate una rom diversa da Android Stock)

4) Ora potrete installare KidLogger, vi basterà aprirlo dalla schermata delle notifiche ed installarlo seguendo le semplici indicazioni (o comunque lo troverete in Download)

Procedimento Configurazione:

1) Avviate KidLogger appena installato sul telefono della vittima ed entrate nelle Impostazioni dell’App

2) Scorrete fino in fondo al menu delle Impostazioni e premete su “Connetti l’app al tuo account su KidLogger.net

3) Dopodiché abilitate la voce “Carica i file registro attività” e connettete l’App al vostro account online premendo su “Account KidLogger.net” e digitando l’indirizzo email che avete usato per la registrazione sul sito (ovviamente il cellulare dovrà essere connesso ad internet)

4) Per finire avviate il monitoraggio del cellulare nella schermata iniziale di KidLogger premendo su “Inizia monitoraggio” ed impostate dalle Impostazioni le preferenze in base a quello che volete controllare

Procedimento Utilizzo:

come spiare un cellulare

1) Per controllare tutte le informazioni che KidLogger prende dal telefono della vittima e manda al vostro account online dovrete andare sul sito di KidLogger

2) Effettuate il Login digitando i vostri dati di accesso

3) Una volta che avrete effettuato l’accesso premete sull’icona a forma di occhio situata sotto il nome del cellulare nella sezione Dashboard per avere a disposizione tutto il contenuto del telefono spiato

NOTE: Nascondete l’icona dell’App dalla barra di stato di Android togliendo la spunta dalla voce “Mostra le icone di notifica. Così facendo, la persona spiata non si accorgerà di niente.

KidLogger è gratuito ma per ottenere più funzionalità bisognerà pagare un abbonamento. La versione base però va bene, in quanto permette di monitorare fino a due dispositivo alla volta e conservarne la cronologia per 9 giorni. Ovviamente se i limiti imposti dalla versione base gratuita vi stanno stretti, potete sempre attivare la versione Pro ad un prezzo molto basso.

Potrebbero anche interessarti:

Avatar

Angelo Emanuele Lombardo

4 pensieri su “Come Spiare un Cellulare con KidLogger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *